Dimora tipica

Regolamento - Arco dellelefante

Vai ai contenuti

Menu principale:

Regolamento

PRENOTAZIONI

REGOLAMENTO PER I CLIENTI

Art (1) I dammusi il giorno di arrivo vengono consegnati al cliente durante l'arco dell'intera giornata perchè dipende dall'ora di arrivo del cliente..
Il cliente il giorno di partenza deve lasciare il dammuso entro le ore 10,00,
se non dispone di mezzo proprio viene accompagnato per la partenza.

Art.(2) Dal momento che avviene la Prenotazione, telefonicamente oppure attraverso
e-mail bisogna mandare un acconto del 30% del valore dell'intero soggiorno a titolo
di caparra confermatoria del soggiorno.

Art.(3) Per usufruire del servizio di noleggio gratuito, da e per l'aeroporto: da e per il porto
bisogna far sapere in tempo utile l'ora di arrivo e di partenza, e non un'ora prima.

Art.(4) Arrivati nel dammuso e sistemati i bagagli, bisogna esibire al proprietario
del dammuso un documento di riconoscimento e il  codice fiscale per la compilazione
della scheda di soggiorno.

Art.(5). IL saldo  del soggiorno  viene effettuato il giorno di arrivo, appena
il proprietario consegna le chiavi del dammuso.

Art.(6). Il dammuso va tenuto e consegnato per come preso, eventuali danni
vengono addebitati, a tutela di questo  Insieme al saldo del soggiorno,
bisogna versare una cauzione  DI 100/00 EURO che viene restituita il giorno della partenza.

Art.(7). Nel dammuso non sono ammessi animali di nessun tipo e grandezza.

Art.(8) Nei dammusi bisogna rispettare tassativamente il numero di posti letto
che sono stati affittati, di conseguenza è proibito tassativamente far dormire
persone in più di quelli scritti nella scheda di soggiorno. Eventuale letto aggiunto
deve essere concordato con il proprietario del dammuso qualora si presenti la
necessità e se la disponibilità di spazio lo consente.
Eventuale trasgressione di questo può far perdere il diritto al soggiorno.

Art.(9). E' severamente vietato accendere : candele, lumini, incensi, e cose del genere
appoggiandoli sui mobili, mensole, sedie e ovunque possono rovinare  l'arredamento del dammuso.

Art.(10). Il proprietario dal momento della consegna delle chiavi del dammuso
e avendo verificato insieme a chi affitta il dammuso   tutto quello  che è il perfetto
funzionamento del dammuso, non è più responsabile di alcun genere da quello
che è diverso dal normale funzionamento della struttura.

Art.(11) è proibito nei dammusi organizzare feste con musica di qualunque genere,
e quindi aumentare in modo sproporzionato il numero di persone che il dammuso
può ospitare, e di conseguenza disturbare eventuali vicini.
Art. (12) Il presente contratto se non viene rispettato nei precedenti punti:
il proprietario ritira le chiavi del dammuso, è il soggiorno viene perso.
Senza nulla da pretendere da parte delle persone che hanno affittato il dammuso.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu